Attivare la pubblicazione di ogni nuovo topic qui, sul canale Telegram

Buongiorno,
tenere uniti i due spazi, potrebbe essere molto utile.

Perché un approfondimento vero, spesso richiede qualcosa che rimane in un classico thread da forum.
La chat mette tutto insieme, e rende subito un “argomento” vecchio.

Si potrebbe usare semplicemente il feed RSS dei topic (non dei post, quindi delle risposte) e poi usare una delle millemila possibilità di postare sul gruppo Telegram OpenStreetMapItalia, un post a ogni aggiornamento con uno schema di questo tipo (è solo un esempio):


[:writing_hand: dal forum] Titolo del messaggio

https://quiUrlDelMessaggio.it/523


E si potrebbe creare un utile ponte per eventualmente approfondire.

Saluti

6 Likes

Secondo me sarebbe più che fattibile; bisogna chiedere agli admin del gruppo Telegram di impostare un bot RSS o un feed IFTTT per poi aggiungerlo al gruppo.

La fattibilità è fuori discussione. È cosa di un attimo.

Mi interessa raccogliere pareri sull’utilità, sugli effetti, ecc…

Per me è appunto quello di provare a tenere più uniti il mondo della scrittura più rapida, senza struttura e sempre in cambiamento, con quello più lento e strutturato di uno spazio come questo.

E anche un po’ un tentativo di invitare a esplodere meglio le domande qui e non in chat (con hyperlink, codice inglobato con syntax highlighting, ecc.).

Mi sembra un’ottima idea!

Discourse permette comunque già di attivare le notifiche mail dalla sola sezione Italy. Inviarle direttamente come messaggio sul gruppo Telegram però permetterebbe di fare funzionare in sintonia i due canali, promuovendo Discourse come canale per le discussioni più organizzate, garantendo che tutte le richieste di aiuto/opinione continuino ad essere viste su Telegram e evitando che le risposte ai vari argomenti intasino il canale :ok_hand:

2 Likes

Sono d’accordo, infatti proponevo soltanto i nuovi topic e non i nuovi post.

2 Likes

Secondo me, bisognerebbe chiedere sulla piattaforma di arrivo, più che in quella di partenza, quindi credo sia più utile fare un sondaggio sul gruppo Telegram.

2 Likes

L’ho fatto qui su Telegram

2 Likes

+1

L’uso di un template ben riconoscibile permette di distinguere il messaggio a colpo d’occhio nella linea temporale della chat.

Se nel template c’è una emoji o una parola non comune (per esempio la mano con penna di cui nel post iniziale), su Matrix diventa possibile ricevere una notifica soltanto per questo tipo di messaggi, settando la parola-chiave nelle impostazioni.

1 Like

Completamente d’accordo.
Dato che questa soluzione e soprattutto le premesse indicate da Andrea sono valide anche per QGIS, mi potreste indicare una check list per come riprodurre questa configurazione (discourse + Tg)?

Grazie mille, soprattutto ad @Andrea_Borruso

s.

1 Like

Stefano mi scrivi per favore URL dello spazio discourse di QGIS?

Grazie

Purtroppo non c’è proprio.
Da quando è stato eliminato il link con nabble per tutte le mailing list di OSGeo, siamo ancora alla mailing list…
Volevo infatti capire come fare per eventualmente mettere su una istanza.

s.

E chi sono gli admin del gruppo? A chi si deve chiedere?

Grazie

skampus
November 20

Purtroppo non c’è proprio.
Da quando è stato eliminato il link con nabble per tutte le mailing list di OSGeo, siamo ancora alla mailing list…
Volevo infatti capire come fare per eventualmente mettere su una istanza.

Se vuoi continuare i server di OSGeo devi fare una richiesta al SAC di OSGeo, altrimenti devi cercare un posto dove installarlo o dove affittino il servizio

s.

Ciao
Luca

Ottima idea Andrea, per me assolutamente sì.
Vediamo di riuscire ad attivarla sul canale Telegram.

1 Like

Dato che ci siamo, si potrebbe aggiungere un bot alla Mailing List, così uniamo il tutto.
:thinking:

image

come si fa?

Ciao Mario,

bisogna passare per il gruppo “anticamera” prima: questo.

Ciao, come accedo al gruppo Telegram?

Scoperto come, mi sono appena unito.

1 Like

Non sono un male le mailing list se venissero utilizzate bene…