Vecchio ruotone idraulico (mulino/opificio/officina)

ciao, chiedo un consiglio, come taggare correttamente questo vecchio ruotone idraulico, degno manufatto di archeologia industriale?

historic=archeological_site
forse è esagerato, o forse no visto che dietro il ruotone c’è anche il rudere dell’edificio annesso, ovviamente non stiamo parlando di civiltà antiche ma non per questo non è una testimonianza storica importante…

quindi ho pensato ad un
historic=water_wheel

accetto idee/consigli
grazie!

–enrico

Ciao, mi esimo da risposte sulle quali non vanto la necessaria competenza, ma, a prescindere dalle future soluzioni, mi permetterei di suggerire il tag addizionale ruined=yes, che apparirebbe decisamente calzante al caso in esame (a meno che la classificazione che si adotterà non implichi già una condizione di deterioramento, rendendo superfluo il suddetto tag).

boh… vedo che la questione non interessa praticamente a nessuno e ragionandoci
mi sto convincendo che

historic=archeological_site

ci può stare…

Attenzione, attenzione… potremmo esserci:

https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Tag:man_made%3Dwatermill

Ma si trattava di un mulino ad acqua, o di un apparato più prettamente industriale?
Altrimenti credo che il più generico, ma perfettamente pertinente historic=industrial vada benone. Non ha una pagina di wiki dedicata, ma qui è possbile scorrere una utile carrellata di elementi di rilievo storico:
https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Historical_Objects/Map_Properties

in realtà, dalle ricerche storiche che ho fatto, si trattava di una fabbrica di armi bianchi e coltelleria, ok anche un generico
historic=industrial
ci può stare

Senza troppo deviare dal tema centrale aggiungo, anche a potenziale rettifica di quanto suggerito nel mio primo post, di considerare in aggiunta il tag abandoned.
Ignoro se l’elemento ‘historic’ lo renda superfluo ma tenderei a ritenere di no (un impianto considerato storico potrebbe teoricamente essere ancora in funzione) e, a seconda dello stato di conservazione dell’immobile, potrebbe essere preferibile alle chiavi ruined/ruins che sembrano implicare un livello di distruzione più pronunciata (anche se il confine appare labile).

Qui ce ne sono centinaia, per lo più scomparsi ma con il nome della strada, del mulino o dei mulini. Uno è ancora mantenuto a Way: ‪Vecchio Mulino Farnese‬ (‪614592190‬) | OpenStreetMap anche un parco Relation: ‪Parco dei Mulini‬ (‪12924678‬) | OpenStreetMap . Lo historic=* è incluso quando un mulino è mappato.
La maggior parte dei mulini di quell’epoca è abbandonata, quindi per me è un’etichetta superflua… historic e ruins

BTW, la foto mostra che la ruota è attaccata a una specie di edificio.

ruined, no, ruins=* si

PS A Scafa ne è ancora in funzione uno classico per la macinazione della farina alimentato ad acqua. Sempre occupato… industrial=grinding_mill + man_made=watermill

ruins è stato convenzionalmente preferito a ruined? Nelle pagine di wiki linkate li presentano come validi entrambi, senza fornire indicazioni di preferenza fra i due.

Penso comunque che possa essere utile includerlo (sempre che le condizioni di conservazione siano in così pronunciato stato di detorioramento), in quanto attinente allo stato di conservazione, che può variare indipendetemente da quello di cessato utilizzo.