Gallerie liguri e relativo tagging

Buongiorno a tutti, sono qui per portare alla vostra attenzione la questione legata alle recenti modifiche degli utenti GalPaolo981 e matteace (di cui faccio le veci). Dette modifiche si sono rivelate essere piuttosto particolari, ed hanno incuriosito sia me che altri utenti. Ma vediamo cosa è successo:

Nelle ultime settimane GalPaolo981 e matteace si sono dedicati alla denominazione delle gallerie autostradali della Liguria. Nello specifico, essi hanno sostituito il valore della chiave name= con l’effettivo nome della galleria, anziché inserire il suddetto nell’apposito tag tunnel:name=. Facendo un esempio pratico basandoci anche sulle immagini sottostanti, nel caso dell’Autostrada dei Fiori (A10) le gallerie, anziché essere taggate come name=Autostrada dei Fiori e tunnel:name=San Pietro/Provenzale/ecc. sono name=Galleria San Pietro/Galleria Provenzale/Galleria ecc..

Immagine2
Immagine1

Queste modifiche, come avrete intuito o come sicuramente già sapete, infrangono il nostro regolamento secondo il quale il nome di una galleria autostradale andrebbe nel tag tunnel:name= e non in name=, dove invece va per l’appunto il nome della linea autostradale.
Ma per quale motivo è stato fatto ciò? Non si tratta assolutamente di un atto vandalico o simili, bensì di una semplice motivazione pratica in buona fede effettuata, come detto, dai nostri utenti, che ora vi spiegherò:

GalPaolo981 e matteace sono operatori NUE 112 Liguria e necessitavano di poter vedere chiaramente sui loro schermi le denominazioni delle numerose gallerie liguri, in modo tale da indirizzare i soccorsi in maniera il più rapida e precisa possibile. Si tratta dunque di soddisfare la necessità di avere un colpo d’occhio sugli elementi e la toponomastica territoriali, e non rendere necessario al chiamante di dare ulteriori indicazioni per poter essere individuato lungo la linea, evitando in questo modo anche informazioni vaghe e generiche che di certo non gli aiutano nel loro lavoro.

Problematica simile si è manifestata con le Pubbliche Assistenze, le quali hanno sì un indirizzo, e magari sono anche mappate in maniera corretta e dettagliata, ma non vengono renderizzate da Carto su OSM, rendendo in questo modo difficoltoso ed irto di ostacoli il lavoro degli operatori NUE in postazione. I nostri utenti si sono quindi trovati costretti a dover taggare le PA non come emergency=ambulance_station bensì come emergency=hospital, in modo tale da vedere renderizzato su schermo un elemento grafico per soddisfare il solito colpo d’occhio di cui abbiamo già parlato in precedenza.

A seguito di lunghe chiacchierate con GalPaolo981 e matteace sono giunto alla conclusione che fosse necessario esporre la questione qui sul nostro forum, in modo tale da trovare una quadra e soddisfare le loro importanti esigenze. So bene che in questo modo sia stato infranto il regolamento riguardo il tagging corretto, ma mi chiedevo se fosse possibile trovare anche, ad esempio, un’alternativa grafica (sempre basata su OSM) per permettere a loro ed ai loro colleghi di visualizzare tutto ciò di cui necessitano senza dover per forza stravolgere la cartografia.

Questo è quanto, fateci sapere cosa ne pensate.

1 Like

Considerato che non si mappa per il rendering, se il NUE ligure ha bisogno di una renderizzazione particolare se la dovrebbe implementare.

Trovo particolarmente problematico aver mappato le emergency=ambulance_station come emergency=hospital. Immagino che se uno cerca un ospedale con OsmAnd non voglia finire in una PA :frowning:

4 Likes

Secondo la wiki inglese tunnel:name è un modo indiretto di mappare i tunnel. Si potrebbe anche ipotizzare una relazione per “il tunnel” (tipo una relazione per ogni traforo, con il suo nome, ed una relazione che unisce le relazioni dei trafori).

La questione del name o tunnel:name sul highway non mi interessa moltissimo, dal punto di vista di utilità trovo il nome del tunnel più significativo che quello dell’autostrada (che si identifica con il numero), dal punto di vista ontologico, non saprei se il vero nome della strada dentro la galleria fosse quello del tunnel o dell’autostrada.

In ogni caso per conoscere il nome dell’autostrada in modo chiaro ci sono le relazioni di strada (route=road) tipo https://www.openstreetmap.org/relation/195265

Grazie @EneaSuper per la precisione che hai dimostrato nella spiegazione del caso.
Fondamentale l’esigenza nasce dal dover riuscire ad individuare in modo istantaneo e visivo un determinato target di persone che contattano i servizi su emergenza (NUE 112) senza (frequentemente) avere la minima idea di dove si trovino. Un esempio tipico può essere l’utente che chiama il 112 e segnala il veicolo fermo sulla autostrada A12 direzione Rosignano nella galleria precedente alla galleria “Y” in cui si trova in quel momento e della quale non aveva visto il nome. È vero che esistono mappe cartacee o tabelle cronologiche ma nulla può sostituire l’impatto visivo di uno strumento indispensabile come la cartografia istantanea.

Il Nue112 in Liguria è stato aperto nel 2017 e sulla base del modello Lombardia, da subito ha iniziato a servirsi tra le altre proprio di OSM come supporto alla localizzazione delle chiamate (fondamentale questo tipo di cartografia per gli eventi in zona impervia, dove spesso è necessario capire con i supporti della tecnologia telefonica AML) da dove l’utente è partito e dove stava andando…

Per questo essendo uno strumento riconosciuto dagli operatori della sala operativa ed utilizzato in modo costante e prioritario rispetto gli altri due cartografici disponibili abbiamo fatto questo lavoro.sulle gallerie.

Voglio precisare che la modalità con cui sono state caricate nell’area ligure è stato sulla base della visualizzazione di una serie considerevole di altre gallerie già caricate precedentemente allo stesso modo in varie realtà autostradali italiane (su varie regioni).

Confido sulla comprensione della buona fede e sulla modalità per la quale è stato fatto

Non so nemmeno cosa sai la renderizzazione come scrive un altro utente, quello che posso dire e che non è il NUE ligure (inteso come ente) che ne ha bisogno, ma sono accortezze di chi come l’operatore ha tutti i giorni a che fare con persone che non sanno dove sono.

Se è un problema scrivere il nome delle gallerie, amen: potete toglierle anche oggi stesso senza problemi e senza nessuna polemica.

Gli operatori utilizzeranno altri cartografici tra i disponibili o utilizzeranno il cartaceo ed andremo a cercare il nome che gli interessa, ovviamente viene meno che non è una cosa istantanea come il nome scritto su una mappa.

PS fa specie che c’erano molteplici gallerie caricare in questo modo ed è stato fatto diventare un problema ora che sono state completare con le mancanti.

Per quanto riguarda le location delle varie pubbliche assistenze, distaccamenti ambulanze, sede CRI, ecc rassicuro l’utente che scrive essere problematico il problema della modifica che al momento non è stato fatto nessun lavoro in tal senso se non anni fa una prova su un paio.di sedi poi.chiuse

1 Like

Il problema è un po’ controverso perché sia name che tunnel:name sarebbe un modo indiretto per aggiungere il nome della galleria perché applicato all’elemento che rappresenta la strada e non il tunnel, si potrebbe disegnare l’area che rappresenta il tunnel e assegnare le etichette man_made=tunnel + name=*, ma capisco che è un metodo molto laborioso, se dovessi aggiungere il nome della galleria alla way della strada preferirei tunnel:name perché c’è almeno un riferimento al tipo di elemento.

Secondo me per le esigenze del NUE servirebbe una mappa personalizzata, ma già una mappa Umap con diversi layer, ad esempio gallerie, CRI ecc. potrebbe aiutare molto.

Ad esempio con questa richiesta overpass turbo si ottengono tutti gli elementi che hanno nel nome tunnel o galleria della Liguria e potrebbe essere inserita direttamente in una mappa Umap, chiaramente la richiesta può essere modificata per inserire solo alcuni elementi in base al tipo o ad altre etichette. Con la funzione di ricerca si troverebbe velocemente la galleria da localizzare